fbpx
 

Il re-start delle sale VR: cosa fare

Il re-start delle sale VR: cosa fare

Nessuno si aspettava una pandemia globale. Ma tutti dobbiamo affrontarla.

Se prima del 9 marzo guardavi al futuro con ottimismo al punto che progettavi di aprire una sala VR, è probabile che in questi mesi tu sia stato assalito da dubbi e paure.

Magari hai pensato di dover rivedere i tuoi piani.

Comprensibile, ma sbagliato: non c’è alcun bisogno di rinunciare ai propri sogni, è sufficiente adattarli alla nuova situazione.

L’emergenza Coronavirus ha stravolto gran parte delle nostre abitudini quotidiane e ci impone all’improvviso una lunga lista di procedure di sicurezza. Questo vale per tutti i settori indistintamente, ma in modo particolare quelli che hanno a che fare con l’intrattenimento.

Ecco allora una serie di linee guida utili per gestire una sala VR anche in questa delicata situazione.

Regole che valgono per tutti: utenti e personale di sala

Lavare spesso le mani

La pulizia delle mani è fondamentale in sala poiché si maneggiano strumenti di comune utilizzo.
Lavare le mani con acqua e sapone è la regola madre per il contenimento del contagio.

Ove non fosse possibile, si può frizionarle con un gel disinfettante a base di alcol (almeno il 70%).

Osservare la distanza di sicurezza

Regola madre n. 2 è mantenere la distanza sociale di almeno 1 metro evitando qualsiasi forma di assembramento.

Questo potrebbe significare gestire gli ingressi in modo cadenzato per evitare folle.

Utilizzo della mascherina

Le mascherine devono coprire naso, bocca e mento e devono essere indossate nei luoghi chiusi in cui si può entrare in contatto con altre persone. L’adozione della mascherina non esclude comunque l’osservanza della distanza di sicurezza di almeno un metro.

Tossire o starnutire in pubblico

Chiunque senta la necessità di tossire o starnutire deve avere la prontezza di farlo all’interno del proprio gomito o di un fazzoletto monouso che possa essere gettato via subito dopo. Resta opportuno lavare le mani dopo averlo maneggiato.

Obblighi del personale

Tutto il personale in sala deve avere a disposizione un gel disinfettante mani contenente almeno il 70% di alcol.

Disinfezione delle attrezzature in sala

La pulizia delle attrezzature è di fondamentale importanza nella prevenzione del contagio.
Ogni volta che un apparecchio viene utilizzato, è opportuno utilizzare una salviettina antibatterica su tutte le zone venute a contatto con mani, viso e corpo.

Dopo il passaggio della salvietta, se le superfici restano umide, è bene asciugare con panni in tessuto monouso, avendo cura di verificare che tutte le aree siano pulite e asciutte.

Si può anche valutare l’uso di una soluzione a base di alcol, ma da adottare prima della chiusura serale e non prima di passare il visore alla persona successiva, poiché potrebbe essere causa di reazioni cutanee.

Pulizia dei visori

I visori rappresentano nelle sale VR un pericoloso veicolo di contagio, poiché vengono in contatto con occhi, naso, bocca e sudore.

E’ estremamente importante quindi dotarsi di cover monouso da applicare all’interno del visore.
Le lenti, internamente, possono essere pulite con un panno antibatterico monouso e successivamente asciugate con un tessuto monouso.

Formazione del personale di sala

Il personale di sala deve essere ben informato sulle nuove misure da adottare.
Non si tratta solo di mantenere l’igiene o comprendere bene come pulire le attrezzature, ma anche di gestire i flussi di persone, mitigare dubbi e incertezze e riconoscere le situazioni potenzialmente pericolose.
In caso di presenza di clienti sintomatici, il personale dovrebbe conoscere a menadito le procedure obbligatorie da adottare.
Il consiglio è quindi di preparare gli addetti ai lavori in osservanza delle regole governative, nazionali e locali.
Dalla loro preparazione dipende, in fondo, il re-start della vostra attività.

 

In franchising è meglio

Avviare una sala VR non è impossibile adottando le precauzioni del caso.
Ma se scegli una soluzione in franchising, avrai il vantaggio di poter contare sempre su una guida di riferimento per affrontare le difficoltà.
Virtual Play ha già messo a disposizione dei suoi affiliati tutte le precauzioni necessarie.

Unisciti a noi!

Siamo pronti al re-start con tutte le soluzioni del caso, in perfetto accordo con le linee guida dell’OMS e del governo.

Entra nel mondo Virtual Play e scopri tutte le opportunità.

Compila tutti i campi, verrai contattato da un nostro consulente in brevissimo tempo.

Configurazione (facoltativo)
Non soKAT VR PRO BaseRift VRVive VR+



Chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Come posso aiutarti?
Powered by